I PC industriali di B&R si dotano di processore Intel XEON

5 settembre 2017

Con l’automation PC 910 massime prestazioni, anche in caso di applicazioni complesse tra cui i sistemi di visione

Performance superiori del 50% rispetto ai precedenti processori ad alte prestazioni Core i e massima potenza di calcolo, adatte a rispondere soprattutto ed anche a operazioni più complesse: sono solo due delle garanzie assicurate dai nuovi Automation PC 910 di B&R. merito della nuova micro-architettura che consente di fornire lo strumento anche dell’opzione con processore Intel Xeon. Il quale, vantando un livello di prestazioni superiore, consente la gestione di tutte le applicazioni che richiedono l’analisi veloce di quantità cospicue di dati, come nel caso dei sistemi di visione, o di pre-elaborazione dei dati per applicazioni cloud e di data mining per la raccolta e l’analisi di dati di qualità.

Inoltre, il nuovo processore quad-core Xeon permette di dotare l’Automation PC 910 anche di una possibile opzione di CPU, riservata in precedenza solo a server di grandi dimensioni.

Ma non è tutto: la serie Automation PC 910 offre ulteriori diversi vantaggi legati al design modulare e scalabile, applicabile alle tre varianti di housing disponibili che possono essere opzionate con slot di espansione, in numero variabile da uno a cinque, e a un contenitore ultra capace in grado di memorizzare una mole di schede di interfaccia di vario tipo e di dispositivi di archiviazione dati. Il nuovo processore è disponibile per i sistemi operativi standard Windows 10 IoT Enterprise e Linux.

Condividi questo articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di TecnoEdizioni maggiori informazioni

TecnoEdizioni utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o premendo su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi