RadiciGroup festeggia i 30 anni di Radici Chimica SpA

6 giugno 2016

1986-2016: RadiciGroup compie quest’anno trent’anni di attività nella Chimica.
Data 1986 la nascita di Radici Chimica SpA, impianto novarese che insieme alla tedesca Radici Chimica Deutschland GmbH, sita a Zeitz, e alla sede commerciale cinese RadiciChem Shanghai Co., Ltd, è parte dell’area di business Specialty Chemicals di RadiciGroup.

Una tappa significativa, un traguardo, un punto di partenza per nuovi obiettivi: quest’anno RadiciGroup festeggia trent’anni di attività nella chimica. Una ricorrenza che il Gruppo ha voluto celebrare e condividere con tutti i dipendenti di Radici Chimica SpA, azienda novarese protagonista di questo importante compleanno. A fare da cornice alla serata di festeggiamenti è stata la Sala Borsa di Novara, nei cui spazi sono stati ospitati la cena aziendale e il concerto jazz Hallo Louis, uno degli appuntamenti di rilievo internazionale organizzati nell’ambito di Novara Jazz, evento di cui proprio Radici Chimica SpA è da tempo sostenitrice.
La celebrazione di questo importante trentennale si è tenuta venerdì 27 maggio all’interno degli spazi della Sala Borsa di Novara, nel cuore della città, dove Radici Chimica SpA, accompagnata dalle note di Novara Jazz, ha festeggiato il proprio compleanno insieme a tutti i suoi dipendenti. Tecnoedizioni c’era! Ecco le nostre foto:

A dare il benvenuto ai tanti ospiti intervenuti alla serata è stato Stefano Loro, CEO dell’area di business Specialty Chemicals di RadiciGroup: «voglio innanzitutto ringraziare tutte le persone della nostra Chimica, dipendenti che ogni giorno danno il loro prezioso contributo a questa nostra struttura. Una realtà, leader nella produzione di polimeri di poliammide 6.6 e intermedi chimici, che conta oggi 513 addetti distribuiti tra Italia, Germania e Cina, e che nel 2015 ha realizzato un fatturato consolidato pari a 370 milioni di euro.» A ringraziare dipendenti e collaboratori anche il Presidente di RadiciGroup Angelo Radici, presente all’evento insieme ai fratelli Maurizio Radici, Vice Presidente e COO di RadiciGroup e Paolo Radici, Membro del CDA di Radici Partecipazioni SpA. Tra gli ospiti intervenuti all’evento, anche Andrea Ballarè, Sindaco di Novara, Aureliano Curini e Gianni Canazza di Confindustria Novara, Emanuela Allegra, Consigliere della Provincia di Novara, Paolo Lamberti e Andrea Piscitelli di Federchimica.

Nel corso della serata, conclusasi tra le note jazz di Alberto Mandarini e Daniele Tione che hanno dato anima al concerto Hallo Louis, non sono mancati momenti dedicati alle persone e alla storia di Radici Chimica. A partire dalla premiazione dei dipendenti: Franco Colli, Maurizio Campari, Davide Re, Massimo Colella, Mario Tommasini, Massimiliano Fungo, Fabrizio Invernizzi, Bruno Gentilcore, Diego Mazza, Luca Tognoli, Lorenzo Banda, Giuseppe Lentini, Paolo Zanotto, Andrea Manfrinato, Fabrizio Cattaneo, Giovanni Genio, Davide Tessarin, Massimo Rinaldo, Rita Barbaini, persone di Radici Chimica che hanno raggiunto quest’anno il traguardo dei 20 anni di attività lavorativa.

Radici Group 30 anni Radici Chimica

E sono state sempre le persone della chimica protagoniste di un momento singolare in cui RadiciGroup ha presentato al pubblico. “Chi fa chimica, uomini e soluzioni”, libro – o meglio foto-libro come l’ha definito il suo stesso autore, il creativo bergamasco Leone Belotti – in cui fantasia e realtà si intrecciano e confondono, dove le parole  e le immagini conducono il lettore alla scoperta di uno spaccato di storia di RadiciGroup e delle sue aziende chimiche.  Una storia che ha avuto inizio nella primavera del 1986 e che nel corso del tempo ha visto RadiciGroup diventare leader nella produzione di polimeri di poliammide 6.6 e 6 (i polimeri di PA6 vengono prodotti grazie a RadiciFil SpA e Radici Yarn SpA, aziende appartenenti alla macro area di business Synthetic Fibres & Nonwovens di RadiciGroup) e di poliammidi speciali tra cui la PA6.10 e 6.12.

Condividi questo articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di TecnoEdizioni maggiori informazioni

TecnoEdizioni utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o premendo su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi