Home K 2019 Regoplas al K 2019 sulla strada per la fabbrica intelligente

Regoplas al K 2019 sulla strada per la fabbrica intelligente

di Cecilia
0 commento
Regloplas k2019

Alla fiera internazionale leader per l’industria della plastica, REGLOPLAS accenderà i riflettori sulle sue unità di controllo della temperatura in rete e sulla loro integrazione nei sistemi di scambio di dati per la produzione industriale.

L’ultima generazione di unità di controllo della temperatura può essere collegata in rete con lo stampaggio a iniezione e altre macchine per la lavorazione delle materie plastiche utilizzando il protocollo di comunicazione OPC UA. Possono anche essere collegati ai sistemi di controllo centrale, PPS, MES ed ERP per la produzione di materie plastiche tramite OPC UA. Questo crea i prerequisiti per lo scambio continuo di dati nelle lavorazioni di materie plastiche altamente automatizzate e digitalizzate.

L’integrazione facilita il controllo orientato alla domanda, nonché la visualizzazione e la valutazione dei dati: un “dashboard” centrale crea trasparenza durante tutto il processo. Ad esempio, consente di adattare i parametri ai requisiti correnti e visualizza tutti i dati di processo rilevanti.

Ogni unità di controllo della temperatura ha il proprio server client OPC UA e può quindi essere completamente integrata nei sistemi PPS, MES ed ERP dell’utente. Inoltre, l’interfaccia standardizzata è compatibile con altri protocolli e sistemi di bus standard del settore (Ethernet/IP, Profibus, Profinet, Modbus, Powerlink, ecc.). La comunicazione può avvenire anche in più posizioni, ad esempio tramite il cloud.

Al K 2019, REGLOPLAS dimostrerà “live” i vantaggi pratici offerti dalla connettività di rete delle unità di controllo della temperatura. Heiko Becker, Director Sales & Market: “Il nostro stand sarà caratterizzato da dimostrazioni dal vivo di come i nostri controller di temperatura comunicano tramite OPC UA. Il dashboard centrale visualizza tutti i dati rilevanti e i dispositivi possono essere configurati di conseguenza tramite questa interfaccia. Dimostreremo anche questa soluzione di rete per le apparecchiature REGLOPLAS utilizzate dai produttori di macchine in altri padiglioni. Questo è il nostro più recente contributo alla fabbrica intelligente e digitalizzata del futuro.”

Oltre alle unità oPC UA, REGLOPLAS introdurrà una nuova unità di controllo della temperatura per la gamma ad alta temperatura. Con il P230S, l’azienda ha sviluppato un termoregolatore ad acqua pressurizzato incomparabile per la lavorazione di materie plastiche ad alte prestazioni in grado di fornire una temperatura di flusso di 230 oC. Il P230S è la prima unità di controllo della temperatura dell’acqua pressurizzata per la lavorazione di materie plastiche ad alte prestazioni. Ora, REGLOPLAS sta estendendo la gamma di prestazioni di questa serie introducendo il P230M, con un aumento delle prestazioni di portata e di riscaldamento. Uno stabilizzatore di pressione brevettatoe garantisce un controllo permanente della pressione del sistema, anche in questa fascia di temperatura.

Un’altra innovazione è la seconda generazione di P100XS, che è stata sviluppata per il controllo della temperatura di elementi da termoregolare molto piccoli (ad esempio per lo stampaggio a microiniezione). Fino ad ora, il P100XS forniva acqua pressurizzata con una temperatura di flusso di 100 oC. Con l’ultima versione, l’intervallo di temperatura è stato esteso a 140 oC.

La fiera K 2019 presso lo stand REGLOPLAS include anche il nuovo sistema di controllo RT 200, che combina tutti gli elementi operativi e funzionali in un unico grande display TFT. Questo sistema di controllo sarà disponibile in futuro per tutte le serie.

REGLOPLAS al K 2019: hall 10, stand A 15

Regloplas k2019

You may also like

Commenta