Aptar Food + Beverage a Drinktec 2022: sostenibilità, prestazioni, innovazione

10 agosto 2022
Aptar Food + Beverage a Drinktec 2022: sostenibilità, prestazioni, innovazione
FOOD
0

La principale fiera commerciale al mondo per il settore delle bevande e degli alimenti liquidi costituisce una piattaforma ideale per presentare le soluzioni leader di mercato di Aptar

Aptar Food + Beverage è lieta di annunciare la propria partecipazione a Drinktec, la più importante fiera commerciale al mondo per il settore delle bevande e degli alimenti liquidi, che si terrà dal 12 al 16 settembre presso la Fiera di Monaco in Germania. L’azienda esporrà le sue più recenti soluzioni di chiusura per versare bevande e altri prodotti liquidi, dalle soluzioni di versamento a quelle a spremitura, e i nuovi tappi tethered (agganciati al collo della bottiglia) in conformità alla futura direttiva europea in materia di plastica monouso. L’azienda presenterà inoltre una strategia innovativa per il futuro dei contenitori intelligenti per le bevande, che dimostra l’esperienza di Aptar in termini di innovazione e impegno per il miglioramento delle prestazioni e della sostenibilità degli imballaggi delle bevande, per promuovere ulteriormente riciclabilità e riutilizzo. La presentazione pianificata della nuova brand identity recentemente lanciata da Aptar Food + Beverage, “Create, Collaborate, Innovate”, costituisce un ulteriore modo per Aptar Food + Beverage di dimostrare la sua passione e l’impegno ad aiutare le aziende a raggiungere i loro ambiziosi obiettivi ambientali, nel tentativo di creare un’economia più circolare con un impatto positivo sulla vita dei consumatori di tutto il mondo.

“Siamo entusiasti di poter partecipare a Drinktec 2022 e di promuovere diverse soluzioni innovative, tra cui Rocket, il tappo sport di prossima generazione, la nostra linea completa di tappi per bevande, e di offrire inoltre un’anteprima di alcuni prototipi che sono destinati a creare nuovi modi di maneggiare e proteggere i prodotti”, ha affermato Arthur Lenoir, Product Marketing Director EMEA – Food + Beverage ad Aptar. “Siamo felicissimi di poterci ritrovare personalmente a questo importante evento del settore. Aptar Food + Beverage è un leader del settore in termini di innovazione ed è ben nota per la sua capacità di aiutare i clienti a rivoluzionare il loro imballaggio ottenendo prestazioni superiori, praticità e sicurezza, ma non è possibile parlare di innovazione senza sostenibilità, che per noi rappresenterà uno dei punti principali in fiera”.

Aptar dimostrerà il proprio impegno nei confronti della sostenibilità presentando diverse nuovi innovazioni, come le valvole tethered, senza liner e riciclabili; certificazioni come ISCC+, collaborazioni con PureCycle, REBO, MIWA e altri e una collaborazione attiva con organizzazioni quali RecyClass, WRAP, APR e WBCSD.

Durante la fiera, Aptar presenterà la sua prossima generazione di tappi sport Rocket, una soluzione tethered che ridefinisce lo standard di questo tipo di tappi perché sono antimanomissione e sono caratterizzati da un ampio angolo di apertura tra il tappo e la bottiglia per una maggiore comodità di utilizzo. Rocket garantisce la completa conformità alla futura direttiva europea in materia di tappi e chiusure che devono restare attaccati ai contenitori in plastica monouso, che entrerà in vigore a metà del 2024.

In qualità di leader del settore da oltre 25 anni per le soluzioni di erogazione con controllo della portata, la valvola riciclabile SimpliCycle di Aptar porta la sostenibilità in prima linea per l’innovazione degli imballaggi. Realizzata in materiale a bassa densità, la valvola galleggia nei serbatoi di riciclo, consentendo una facile separazione dai prodotti in PET, e il successivo riciclo assieme ai prodotti in PP/PE. Quando viene montata su una chiusura Aptar, la valvola SimpliCycle TPE crea una soluzione completamente riciclabile e ad alte prestazioni per l’uso con contenitori in PET, PE o PP. Recentemente, SimpliCycle è stata premiata come migliore iniziativa di responsabilità sociale di impresa/sostenibilità del 2021 in occasione dei World Food Innovation Awards e nel 2022 è stata insignita del prestigioso riconoscimento WorldStar Global Packaging Award 2022 per l’innovazione nel settore degli imballaggi.

Aptar Food + Beverage presenterà inoltre nuove idee per versare bevande liquide, tra cui il prototipo del nuovo tappo Blue EVO e soluzioni per l’erogazione di bevande da busta top down.

Lenoir segnala inoltre che in linea con la volontà di collaborare con altre realtà produttive, l’azienda si è associata a REBO, per condividere le proprie conoscenze in materia di tappi flip-top, sostenibilità e innovazione. REBO ha prodotto la prima bottiglia d’acqua intelligente che non solo è riutilizzabile, ma che integra anche un tracciatore di idratazione per aiutare gli utenti a ottimizzare le loro prestazioni e a misurare il consumo d’acqua giornaliero tramite una app collegata allo smartphone, oltre che tramite una luce sulla bottiglia, che è stata sviluppata per aiutare i consumatori ad aumentare l’assunzione di acqua ricordando loro di bere. “Presenteremo la bottiglia d’acqua di REBO alla fiera, come dimostrazione non solo che il futuro delle soluzioni riutilizzabili per bevande è già qui, ma anche come testimonianza del nostro impegno a lavorare con un’ampia gamma di marchi e produttori per migliorare l’aspetto della sostenibilità nel settore. Ciò dimostra anche il nostro livello di competenza alla guida di progetti che promuovono uno scambio trasversale con altri dipartimenti di Aptar e con partner esterni. Prevediamo che queste due strategie, riciclabilità e riutilizzabilità, saranno completamente integrate in futuro, in base a ciò che marchi e consumatori desiderano, e siamo entusiasti di poter collaborare con i marchi in modo da creare insieme un futuro più sostenibile per tutti”, ha affermato Lenoir.

Nel corso di Drinktec, i visitatori dello stand di Aptar potranno partecipare ogni giorno a un’estrazione con in palio una bottiglia d’acqua smart REBO.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Condividi questo articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di TecnoEdizioni maggiori informazioni

TecnoEdizioni utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o premendo su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi