Home PLASTICA Biopolimeri e tecnopolimeri bio da Gruppo Maip

Biopolimeri e tecnopolimeri bio da Gruppo Maip

di Cecilia
0 commento
Eligio Martini - Gruppo Maip

Presentiamo delle novità, siamo un’azienda che punta molto all’innovazione e la punta di diamante della nostra innovazione è rappresentata dai materiali bio, dai biopolimeri.

La famiglia “I am nature” è una gamma di tecnopolimeri bio. Si tratta di prodotti estremamente tecnici. “In partnership con ABB abbiamo creato un nuovo polimero che ha superato tutto il capitolato dell’industria elettrica ed elettrotecnica coniugando allo stesso tempo la sostenibilità ambientale. Il materiale non è solo bio-based, ma anche biodegradabile e compostabile. Ma allo stempo è durevole. Si degrada a contatto con acqua o terra, si comporta esattamente come la cellulosa” spiega Eligio Martini.

Oltre ai biopolimeri, Gruppo Maip presenta una famiglia di polimeri stirolici innovativi, pensati per resistere a graffio, strofinamente, pulizia. “Abbiamo testato numerosi materiali per la resistenza al graffio e individuato quelli più resistenti” spiega il presidente di Gruppo Maip.

Sotto i riflettori, anche un macchinario per controllare in continuo l’umidità dentro i granuli. Non sarà più necessario stampare i pezzi per misurarne l’umidità, lo strumento Aquafinder riesce a valutarla direttamente nel granulo mentre dalla tramoggia scende alla pressa oppure mentre scende dall’essicatore e va ad alimentare la pressa stessa.

 

Guarda tutte le interviste realizzate a Mecpse 2019 sul nostro canale Youtube

You may also like

Commenta