Home PLASTICA CMG Granulators a MECSPE 2023: dalle serie G17 e SL per lo stampaggio ad iniezione alla serie EV per il riciclo post consumo

CMG Granulators a MECSPE 2023: dalle serie G17 e SL per lo stampaggio ad iniezione alla serie EV per il riciclo post consumo

di Cecilia
0 commento

CMG Granulators presenterà alla fiera MECSPE 2023 le sue ultime soluzioni per la granulazione nel settore dello stampaggio ad iniezione e del riciclo. Vieni a trovarci, a Bologna dal 29 al 31 Marzo, allo stand E19 – pad. 36.

Giorgio Santella – Managing Director di CMG Granulators – sarà uno dei relatori nella Green Plastix Arena presentata da MECSPE in collaborazione con la testata Plastix. Il 31 Marzo ore 12, parlerà della serie Evoluzione, granulatori per il riciclo di plastiche post-consumo ad alta efficienza energetica.

Nella Green Plastix Arena a MECSPE le aziende del settore gomma plastica potranno presentare le proprie soluzioni innovative basate sul concetto di economia circolare dove la digitalizzazione rappresenta un fattore chiave per l’efficienza della gestione delle risorse.

CMG lancia una nuova serie di granulatori a bassa velocità e senza griglia con caratteristiche innovative ed esclusive che contribuiscono ad ottenere il più alto grado di produttività, qualità di rimacinato (omogeneità dimensionale delle particelle di rimacinato e assenza di polvere), efficienza di funzionamento, facilità di pulizia e la miglior flessibilità di applicazione. La nuova gamma SL è composta da quattro modelli, per capacità che vanno da 5 kg/h a 30 kg/h.

CMG lancia una nuova serie di granulatori bordo pressa con connotati di alto calibro.  Le caratteristiche innovative ed esclusive di questa nuova serie sono molteplici e tutte contribuiscono ad ottenere il più alto grado di produttività, qualità di rimacinato (omogeneità dimensionale delle particelle di rimacinato e assenza di polvere), efficienza di funzionamento e la miglior flessibilità di applicazione. Nella loro configurazione standard, i granulatori G17 sono applicabili ai processi di stampaggio ad iniezione e soffiaggio. Nelle configurazioni ET1 e ET2, sono adatti alle applicazioni di estrusione. La produzione di questi granulatori va da 5 kg/h a 90 kg/h.

Con la nuova serie Evoluzione CMG presenta i modelli EV916 ed EV616, soluzioni adatte alle condizioni operative più critiche, per granulazione con acqua oppure a secco, che richiedono caratteristiche di elevata performance, capacità di granulazione dai 2.000 a oltre 5.000 kg/h, versatilità, efficienza e sostenibilità. La serie Evoluzione garantisce costanza operativa e resistenza all’usura di grado superiore, grazie alle soluzioni costruttive che prevedono l’utilizzo di acciaio armonico, Hardox e strutture modulari assemblate. Oltre alla precisione al centesimo di millimetro sulla costruzione della nuova camera di taglio, che consente una durata delle lame molto maggiore se paragonata ai modelli convenzionali, tutti gli Evoluzione sono dotati di controlli avanzati, in stile Industry 4.0, per rendere l’operatività della macchina monitorabile e gestibile al 100%. Temperatura d’esercizio, usura lame, produttività, efficienza operativa, utilizzo energia, tutti parametri funzionali gestiti a bordo macchina o da remoto con connettività su protocollo OPC-UA, sono solo alcune caratteristiche distintive.

https://www.cmg-granulators.com/contatti-3/

You may also like

Commenta

Questo si chiuderà in 0 secondi