Home PLASTICA Nuovo stabilimento a San Polo di Piave

Nuovo stabilimento a San Polo di Piave

Oerlikon HRSflow espande il suo stabilimento di produzione italiano per servire i mercati europei in crescita

di redazione2
0 commento

Il produttore di canali caldi Oerlikon HRSflow avvierà la costruzione di un nuovo impianto completamente automatizzato a San Polo di Piave (Italia) per espandere la propria capacità e servire meglio i suoi partner europei.

L’impianto aumenterà la produzione italiana di Oerlikon HRSflow del +30% per soddisfare la crescente domanda nei settori del packaging, dei beni di consumo e automobilistico.

Situata a San Polo di Piave (Italia), vicino ai due stabilimenti esistenti, la nuova struttura utilizzerà le più recenti soluzioni in termini organizzativi e di processo e i macchinari piu avanzati per produrre l’ampia gamma di camere a canali caldi di Oerlikon HRSflow, rivolta ai clienti del settore packaging, dei beni di consumo e automobilistico. Si prevede che il nuovo stabilimento inizierà la produzione alla fine del 2024.

Con questa capacità aggiuntiva, Oerlikon HRSflow mira a mantenere la propria leadership tecnologica come partner prezioso dei produttori di stampi europei e degli utenti finali nel campo delle camere calde per molteplici applicazioni, fornendo al contempo ai clienti la giusta flessibilità e un servizio ancora più affidabile e veloce.

Il CEO di Oerlikon HRSflow, Antonio Bortuzzo, afferma: “La nostra espansione in Italia ci consente di rimanere vicini ai nostri partner europei e di continuare a fornire e testare soluzioni innovative nelle nostre strutture. Ci impegniamo ad offrire ai clienti la tecnologia e le competenze professionali più elevate e a servire i nostri clienti europei da vicino e in modo sostenibile”

La Divisione Oerlikon Polymer Processing Solutions

Oerlikon è un importante fornitore di soluzioni complete per impianti di lavorazione dei polimeri e attrezzature ad alta precisione per il controllo del flusso. La divisione offre linee di policondensazione ed estrusione, soluzioni per la filatura di tessuti in fibra sintetica, macchine per la texturizzazione, linee di produzione di filati BCF e di fibre in fiocco, nonché sistemi di produzione di tessuti non tessuti. Sviluppa e produce inoltre sistemi avanzati e innovativi di camere a canale caldo e soluzioni multicavità per l’industria dello stampaggio ad iniezione. Le sue soluzioni riguardanti le camere calde sono dedicate a settori tra cui automotive, logistica, ambiente, applicazioni industriali, beni di consumo, beauty and personal care e settore medicale. Inoltre, Oerlikon offre pompe dosatrici a ingranaggi personalizzate per le industrie tessili, automobilistiche, chimiche, dei coloranti e di vernici. La sua competenza ingegneristica permette soluzioni sostenibili ed energeticamente efficienti per l’intera catena del processo dei polimeri con un approccio che segue i principi dell’economia circolare.

La Divisione Oerlikon Polymer Processing Solutions serve i clienti attraverso i suoi marchi tecnologici – Oerlikon Barmag, Oerlikon Neumag, Oerlikon Nonwoven e Oerlikon HRSflow – in circa 120 paesi con organizzazioni per la produzione, vendita, distribuzione e servizio.

La divisione fa parte del Gruppo Oerlikon, quotato in borsa e con sede in Svizzera, che conta più di 12.100 dipendenti e ha generato un fatturato di 2,9 miliardi di franchi svizzeri nel 2022.

www.hrsflow.com

You may also like