Home FOOD Puntare all’eccellenza: con Gherri l’alimentare Made in Italy vince la sfida

Puntare all’eccellenza: con Gherri l’alimentare Made in Italy vince la sfida

di Cecilia
0 commento

Le tecnologie innovative contribuiscono a potenziare l’efficienza e la sicurezza delle aziende alimentari, un settore in cui a livello mondiale spiccano le produzioni Made in Italy. Gabriele Gherri, Amministratore unico della Gherri Meat Technology, descrive come queste soluzioni aiutino aziende eccellenti a raggiungere nuovi livelli di successo.

Nel settore alimentare la reputazione del Made in Italy è tale che potrebbe sembrare difficile trovare spazi di miglioramento.

Showroom-GherriLo dicono le cifre (Rapporto Federalimentare-Censis, 11 maggio 2023): con 179 miliardi di euro di fatturato annuo, 60 mila imprese, 464 mila addetti e oltre 50 miliardi di export, il settore food & beverage in Italia è al primo posto per fatturato e al secondo posto per numero di imprese, addetti e valore dell’export.

Al di là dell’aspetto quantitativo, pur rilevante, sono la varietà e il riconosciuto valore delle sue produzioni alimentari che rendono l’Italia uno dei principali esportatori globali del settore. Le specialità alimentari italiane, da formaggi e salumi ai vini e molto altro, sono apprezzate, oltre che per l’originalità, anche per l’accurato controllo di tutte le fasi della produzione. Sono infatti sempre più numerose le nostre produzioni che possono fregiarsi di marchi di qualità, dalla Denominazione di Origine Controllata e Garantita (DOCG) all’Indicazione Geografica Protetta (IGP) che tutelano i consumatori e facilitano l’esportazione.

Pur essendo antica come l’uomo, la produzione alimentare non è certo immutabile: le evoluzioni sono state numerose, fra le più recenti la crescente importanza dell’agricoltura biologica. Anche in questo campo l’Italia ha riaffermato la sua leadership, ponendosi fra i principali produttori europei di alimenti e bevande biologiche apprezzate entro e oltre i confini nazionali.

Ed è proprio il costante aggiornamento, nel rispetto delle tradizioni, che ha permesso alla nostra industria del food di raggiungere una ben meritata notorietà planetaria: l’utilizzo di tecnologie innovative nella produzione ha contribuito a migliorare l’aspetto della sicurezza alimentare, un tema centrale per il settore.

In tale contesto si inseriscono aziende italiane per la proposta di tecnologie per la produzione alimentare come Gherri Meat Technology, azienda con sede a Parma – culla di alcune gemme della nostra produzione alimentare, dall’omonimo prosciutto al Parmigiano-Reggiano – ma con clienti in tutta Italia. Dagli albori, quasi cent’anni fa, ad oggi, l’impresa si è trasformata in una realtà con 23 dipendenti e 8 milioni di euro di fatturato, certificata UNI EN ISO 9001:2015 e riconosciuta per la qualità delle sue tecnologiche e per il servizio tecnico.

Le soluzioni Gherri Meat Technology hanno contribuito a portare al successo molte importanti aziende alimentari: l’impegno nella ricerca ha permesso a questa realtà di fornire risposte puntuali e concrete ai produttori, riuscendo nel difficile compito di portare aziende già evolute ad un livello ancora superiore.

Ne abbiamo parlato con Gabriele Gherri, Amministratore unico dell’azienda.

Potrebbe fornirci una breve descrizione dell’azienda?

Gherri Meat Technology è un’azienda con una storia di quasi un secolo nel settore delle tecnologie per l’industria alimentare italiana. Siamo oggi riconosciuti come uno dei principali referenti nella proposta di soluzioni innovative per migliorare la performance delle aziende alimentari italiane.

La nostra missione è garantire l’eccellenza di processo nel settore alimentare, offrendo una vasta gamma di macchinari e tecnologie di altissima qualità, ma anche un servizio pre e post vendita (LINK: https://gherrimt.com/servizi/)dedicato al cliente grazie al nostro Ufficio Tecnico specializzato e la competenza del nostro team di lavoro.

I vostri clienti sono importanti produttori europei e mondiali. Riuscite a seguirli in ogni fase del processo, dalla progettazione alla piena operatività?

Assolutamente sì! Per chi ci sceglie siamo un interlocutore unico e completo. Collaboriamo con grandi produttori italiani e mondiali nel settore alimentare, fornendo loro il giusto servizio in ogni fase del processo: dalla consulenza pre-vendita, dove comprendiamo le esigenze specifiche del cliente e offriamo soluzioni su misura, alla proposta della macchina o linea produttiva, fino all’assistenza post-vendita che comprende installazione, formazione, manutenzione e supporto continuativo.

Potreste fornire qualche dettaglio in merito?

Durante la fase di consulenza pre-vendita, il nostro team di esperti collabora strettamente con i clienti per comprendere le loro esigenze specifiche e consigliare le soluzioni più adatte. La progettazione è realizzata tenendo conto di fattori quali spazio, flusso di produzione, e requisiti tecnici e di prodotto.

Presso il nostro laboratorio-showroom completamente attrezzato, i clienti hanno l’opportunità di testare e mettere a punto il processo utilizzando le nostre tecnologie. Ciò consente loro di valutare le performance delle macchine e assicurarsi che siano in linea con le loro aspettative.

Dopo l’acquisto, offriamo un’assistenza post-vendita completa che include l’installazione delle macchine, la formazione del personale sull’utilizzo corretto e la manutenzione preventiva per garantire il corretto funzionamento delle attrezzature nel lungo termine.

Cosa differenzia l’offerta Gherri rispetto alle soluzioni proposte dalla concorrenza?

Diversi fattori chiave rendono unica la nostra offerta. In primo luogo, la lunga esperienza nel settore ci ha permesso di sviluppare una profonda conoscenza delle esigenze specifiche dell’industria alimentare italiana. Per di più, la nostra vicinanza territoriale al cliente ci rende più tempestivi e presenti rispetto alle grandi multinazionali che non hanno sede in Italia.

In secondo luogo, la qualità delle nostre tecnologie è un elemento distintivo. Selezioniamo solo macchinari di alta qualità e proponiamo linee complete per i principali processi produttivi e settori alimentari. Non è un caso se ci hanno scelto aziende multinazionali leader di settore per essere da noi rappresentate nel mercato italiano.

Infine, ma non meno importante, il nostro impegno per un servizio tecnico specializzato e la relazione di lungo termine con i clienti, ci rende un partner affidabile. Seguiamo i nostri clienti in ogni fase, offrendo un supporto completo e un’attenzione personalizzata per garantire il successo delle loro operazioni.

In quali segmenti operate principalmente? Quali caratteristiche della vostra offerta sono più apprezzate in ciascuno di essi?

Il nostro core business, come si evince dal nostro nome, è storicamente legato al settore della carne e dei salumi. Da ormai tanti anni siamo però in prima linea nel settore dei Piatti Pronti e più recentemente anche nei segmenti di prodotti alternativi alla carne come i prodotti a base di proteine vegetali.

La nostra proposta è comunque molto trasversale e si rivolge anche ai produttori di pesce e formaggi; più recentemente, stiamo ricevendo un ottimo riscontro circa una tecnologia innovativa rivolta al settore dolciario per le creme dolci spalmabili.

La nostra offerta si caratterizza per essere completa da un punto di vista dei principali processi industriali (scongelare, tagliare, miscelare, formare, panare, cuocere, confezionare…) e del controllo qualità alimentare (rilevamento di contaminanti, controllo peso…), oltre che per l’innovazione continua, la qualità delle tecnologie proposte, e il supporto costante che forniamo ai clienti lungo tutto il processo.

Sala-Prove-GherriQuali vantaggi hanno i clienti che si rivolgono a Gherri?

I produttori alimentari che si rivolgono a Gherri trovano un interlocutore completo e competente in grado di ascoltare le loro esigenze specifiche, aiutandoli a migliorare l’efficienza produttiva, la qualità dei prodotti e la competitività nel mercato.

In secondo luogo, garantiamo una qualità comprovata delle nostre tecnologie alimentari, che si traduce in una maggiore affidabilità, sicurezza alimentare e conformità alle normative.

Infine, il nostro servizio di assistenza completo in ogni fase, dall’installazione all’assistenza post-vendita, assicura che i nostri clienti siano supportati in modo continuativo, permettendo loro di concentrarsi sul successo del loro business.

La sicurezza alimentare è un aspetto che i vostri clienti devono garantire: come contribuiscono le scelte da voi suggerite a facilitare questo compito?

La sicurezza alimentare è una priorità fondamentale per noi e per i nostri clienti. Ci impegniamo a garantire che le attrezzature e le tecnologie fornite rispettino gli standard più elevati di igiene e sicurezza.

Per di più proponiamo tecnologie di controllo qualità (sistemi di ispezione a raggi-x, metal detector, selezionatrici ponderali…) affinché il cliente possa migliorare la sicurezza alimentare, sia per quanto riguarda le materie prime in fase di accettazione che del prodotto finito da mandare sul mercato, oltre che ridurre i rischi e rimanere conforme alle normative.

Quali obiettivi vi ponete per il prossimo futuro e come intendete perseguirli?

I nostri obiettivi per il prossimo futuro sono molteplici. Innanzitutto, vogliamo continuare a consolidare la nostra posizione di riferimento nel settore delle tecnologie per l’industria alimentare italiana, fornendo soluzioni all’avanguardia e un servizio sempre più completo e preciso ai nostri clienti.

Inoltre, ci concentriamo sull’innovazione continua, investendo nello studio di nuove tecnologie e soluzioni per soddisfare le esigenze in evoluzione del settore alimentare.

Per perseguire questi obiettivi, continueremo a migliorare le nostre risorse e competenze interne, a rafforzare la nostra rete di partnership e ad essere all’avanguardia nel settore, anticipando le tendenze del mercato e le esigenze dei nostri clienti.

Quali occasioni di incontro con i clienti sono previste nei prossimi mesi?

Sicuramente il prossimo grande evento sarà Cibus Tec che si svolgerà ad ottobre 2023 nella nostra città, Parma. Sarà l’occasione per mostrare numerose tecnologie alimentari trasversali ai principali settori alimentari e presentarle a clienti attuali e potenziali.

Nel 2024 parteciperemo ad importanti fiere di settore anche a livello internazionale, come Anuga FoodTec e SeaFood, dove avremo l’opportunità di supportare i nostri Partner nei loro stand ed incontrare i clienti italiani all’estero.

Inoltre, molto probabilmente organizzeremo per la seconda metà del prossimo anno, la nostra ormai consueta Open House, portando nel nostro Showroom il top delle tecnologie dei nostri Partner ed organizzando degli incontri di qualità one-to-one con i clienti.

Ad ogni modo la nostra sede è sempre aperta per i nostri clienti, il nostro showroom è sempre ricco di tecnologie e la nostra Sala Prove è sempre a disposizione dei produttori alimentari italiani.

Gherri Meat Technology sarà al CibusTec – Parma 24-27 ottobre 2023 – Pad. 06 – Stand C 030

You may also like

Commenta