Sverital al Plast2018, un concentrato di tecnologia ed innovazione

29 maggio 2018

Sverital sarà presente al Plast 2018 al padiglione 22 corsie C/D 61/62 con uno stand di oltre 320 metri quadri e presenterà, come sempre, una selezione delle tecnologie e dei prodotti più innovativi concepiti dalle 28 aziende di rilevanza internazionale che rappresenta in Italia.

All’interno di un’isola automatica, che produrrà uno specchietto per ispezione, saranno presenti alcune di queste tecnologie.
Lo stampo, realizzato dalla ditta Biemmegi di Lainate, sarà equipaggiato con un sistema di iniezione MAENNER ad otturazione, per 2 componenti; uno per il supporto in PC+ABS ed uno per la parziale copertura in gomma termoplastica.
La centralina di controllo dei canali caldi sarà una GAMMAFLUX Serie G24, dotata di interfaccia di comunicazione con il sistema per il bilanciamento automatico del canale caldo, mediante dei sensori in cavità di Priamus.
All’interno delle cavità saranno infatti presenti, dei sensori di temperatura e pressione PRIAMUS, collegati ad un sistema di controllo che permetterà la visualizzazione grafica delle relative curve, il monitoraggio e il controllo dei parametri di processo per garantire una produzione “zero difetti”.
Il componente in TPE verrà iniettato da un gruppo ad iniezione ausiliario “full electric “della PLASDAN. Questo gruppo ad iniezione permette di trasformare una qualsiasi pressa ad iniezione monocomponente in una pressa multi componente dotata di un’unità ad iniezione ausiliaria di altissima precisione.
Un robot a 6 assi SEPRO YASKAWA dotato di controllo Visual 3, con programmazione facilitata, farà lo spostamento del pezzo all’interno dello stampo per la co-iniezione e il posizionamento su di una tavola rotante a più stazioni realizzata da SVERITAL AUTOMATION.
Su questa tavola verranno eseguite le seguenti operazioni: ribaltamento del pezzo, collocamento su di una dima, dosaggio di un collante, posizionamento del vetro di ispezione, marcatura laser del pezzo, mediante un laser di alta precisione OR LASER, ripresa del pezzo da parte del robot antropomorfo, scarico.
Questa isola di produzione dimostra la possibilità di includere le più moderne tecnologie provenienti da diverse aziende in un’unica cella di lavoro completamente realizzata da Sverital, partendo dallo studio del pezzo sino alla certificazione dell’impianto di produzione completo.
Molte altre le novità che verranno presentate allo stand Sverital in materia di termoregolazione – REGLOPLAS, robotica – SEPRO, dosaggio silicone liquido – 2KM, sistemi di iniezione a canale caldo – MAENNER e MASTIP, manifattura additiva di metalli e saldatura – OR LASER, lavaggio e manutenzione stampi – FINNSONIC, detergenza e spurgo cilindri – DYNA PURGE.

Sverital a Plast 2018 – Pad 22 corsie C/D 61/62
sverital plast2018

Condividi questo articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di TecnoEdizioni maggiori informazioni

TecnoEdizioni utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o premendo su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi