BASF celebra i suoi primi 75 anni in Italia

31 maggio 2021

Dal 1946 BASF Italia alimenta profondi legami con il mondo delle imprese, delle istituzioni e con le comunità dei territori in cui opera. Quest’anno, l’azienda celebra i suoi primi 75 anni in Italia con “La formula del futuro”: una campagna di comunicazione che ribadisce il contributo che il Gruppo offre per risolvere le sfide del nuovo millennio e difendere la competitività del Made in Italy, per costruire, insieme a clienti e filiere produttive, un domani più sostenibile. Protezione globale del clima, mobilità moderna e pulita, transizione verso un’economia circolare che trasformi i rifiuti in risorse, produzione alimentare a minor impatto ambientale. Sono le sfide che BASF Italia si impegna a vincere insieme ai propri partner, forte dei costanti investimenti in competenze, soluzioni, processi, tecnologie e materiali. È questo il punto di partenza di un racconto, che si snoda nel corso dell’anno 2021 e che ha come incipit un video testimonial, già on line.

Il contributo della chimica nell’affrontare le sfide che ci attendono per uno sviluppo innovativo e sostenibile dei settori chiave del nostro Made in Italy viene illustrato con una serie di contenuti video arricchiti da alcune interviste a giovani collaboratori che lavorano in BASF Italia e che parleranno del loro impegno quotidiano per la creazione di un domani sostenibile. BASF, infatti, crede fortemente nell’importanza delle competenze e del contributo che le nuove generazioni possono dare per costruire un Paese migliore.

 

Condividi questo articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di TecnoEdizioni maggiori informazioni

TecnoEdizioni utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o premendo su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi