Home NEWS K 2022 Messe Düsseldorf

K 2022 Messe Düsseldorf

di Cecilia
0 commento

Messe Düsseldorf, tra i più importanti organizzatori di fiere B2B , riparte con il suo calendario di eventi in presenza che vedranno nuovamente protagonisti gli incontri d’affari tra i player internazionali delle più importanti filiere produttive.

Sono iniziati i preparativi per K 2022, la fiera più importante al mondo per le industrie della plastica e della gomma. L’appuntamento è fissato presso il comprensorio fieristico di Messe Düsseldorf, dal 19 al 26 ottobre 2022. Per tutte le aziende che desiderassero prendervi parte come espositori, è possibile registrarsi a questo link; il termine fissato per le iscrizioni è il 31 maggio 2021.

I professionisti dei settori plastica e gomma stanno già programmando i prossimi appuntamenti in presenza, e tra questi K 2022 figura come uno dei più importanti per aggiornarsi e ristabilire le dinamiche di business necessarie a riavviare proficui processi di vendita e di acquisto sui mercati internazionali. La fiera presenterà le innovazioni proposte dai produttori negli ambiti di macchinari e attrezzature, materie prime e ausiliari, prodotti semilavorati, componenti tecnici e prodotti in plastica rinforzata. Sono attesi visitatori provenienti dai seguenti settori dell’industria: chimica, aeronautica e automobilistica, elettrotecnica, edilizia, energia e fotovoltaico, industria manifatturiera ma anche converting e packaging.

“K di Düsseldorf non è un semplice barometro delle prestazioni di un’industria, ma anche e soprattutto un’occasione per dare nuovo impulso economico al settore e un approccio concreto” afferma Erhard Wienkamp, Managing Director Messe Düsseldorf. L’occasione sarà unica in quanto costituirà un momento di ritrovo post pandemia, ci sarà un’enorme richiesta di scambi personali e un riordinamento su scala globale per i settori di plastica e gomma.

K 2022 affronterà tutte le sfide dei nostri tempi, trattando temi quali la sostenibilità, il risparmio delle risorse, l’economia circolare e la digitalizzazione. Tra gli eventi speciali durante i giorni di fiera, lo show “Plastics shape the future” avrà come tematica principale l’utilizzo della plastica in futuro, grazie all’ausilio di nuove tecnologie. Nell’edizione di K 2019 lo show è stato accompagnato da sequenze di film sul potenziale innovativo delle materie plastiche, uno spettacolo di sperimentazione chimica e dimostrazioni in stampa 3D. Le sorprese non mancheranno neanche a K 2022.

Un altro evento speciale sarà lo Science Campus, che nella scorsa edizione di K ha fornito un momento importante di dialogo tra scienza e industria: oltre 25 espositori hanno infatti presentato qui le loro innovazioni e i risultati di ricerche svolte per i settori di plastica e gomma. Università, istituti di istruzione superiori e scientifici hanno offerto approfondimenti sulle loro tecnologie e soluzioni pionieristiche.

Messe Düsseldorf è al lavoro già da ora per garantire una ripartenza in presenza di tutti i prossimi eventi a calendario. È importante infatti ripristinare gli incontri internazionali in presenza per tutti.

You may also like

Commenta