Home NEWS L’azienda Gianeco presenterà i materiali della gamma Biogeo ed Elastogeo al Plast Milano 2023

L’azienda Gianeco presenterà i materiali della gamma Biogeo ed Elastogeo al Plast Milano 2023

di Cecilia
0 commento

La società torinese Gianeco, che quest’anno ha festeggiato i 10 anni di attività, presenzierà al Plast Milano dal 5 all’8 settembre 2023 presso Rho Fiera.

L’azienda, specializzata nel recupero di scarti di produzione di bioplastica ed elastomeri termoplastici, ha sempre creduto nella strategicità delle fiere di settore.

L’amministratore dell’azienda, Viktoriia Krykun, ucraina d’origine ma italiana d’adozione ha dichiarato: “Gianeco è nata poco più di 10 anni fa con una chiara vision: quella di lavorare con scarti di plastica con ampio potenziale di riciclabilità. Oggi si parla tanto di economia circolare, ma quando abbiamo fondato l’azienda non era così. La decisione di orientarci su bioplastiche ed elastomeri termoplastici nasce dal fatto che volevamo e vogliamo distinguerci sul mercato, lavorando con materiali riciclati non di commodity o di larga diffusione“.

Giuseppe Cozzetto, il fondatore della società e specializzato nelle vendite di Elastomeri Termoplastici Riciclati ha così dichiarato: “Negli anni partecipare alle fiere internazionali come Vietnamplas, Chinaplas, K, Fakuma, PRSE e Interplastica, è stata la leva strategica per stringere relazioni in Europa e oltreoceano. Pur con uffici, magazzino e impianti di produzione e lavorazione su suolo italiano, sin dagli esordi Gianeco lavora in Europa e oltreoceano. Siamo orgogliosi del percorso fatto in questi anni e crediamo che il nostro esempio porti alla diffusione di best practices di recupero e riciclo in aziende energivore e produttive in generale che porteranno ad una riduzione significativa dell’impatto ambientale“.

Gianeco aspetta clienti e fornitori presso il padiglione 9, corsia B.

Nello stand saranno disponibili alcuni dei materiali della gamma Biogeo in particolare il materiale PLA riciclato adatto alla produzione di filamento 3D o anche macinati per compound e granuli per stampaggio a iniezione, estrusione di lastre e pannelli o la realizzazione di sacchetti per l’organico.

Saranno anche presenti i materiali riciclati da elastomeri termoplastici della gamma Elastogeo, in particolare granuli di TPU e SBS con shore differenti adatti a svariate applicazioni.

Il sig. Cozzetto ha così precisato: “La gamma Elastogeo integra differenti elastomeri termoplastici riciclati, è destinata ad ampliarsi gradualmente in base agli scarti di produzione disponibili. Quest’anno abbiamo già lavorato con TPE ed EVA, anche se il materiale più richiesto resta il TPU riciclato nero o trasparente“.

Viktoriia Krykun, responsabile delle vendite della gamma Biogeo (bioplastiche riciclate), ha concluso l’intervista con i progetti futuri: “Gianeco ha appena compiuto 10 anni e non si ferma. Quest’anno dopo il PRSE e il Plast, saremo a Fakuma. Mentre per l’anno prossimo abbiamo già rinnovato l’adesione al PRSE ad Amsterdam. 

Le fiere per noi restano un momento aggregativo importante dove poterci riunire con clienti e fornitori, stringere nuove relazioni e partnership di lungo periodo e aprirci a nuovi mercati. 

Le fiere sono fonte inesauribile di idee e progetti per un’azienda come la nostra che vive di innovazione“.

Gianeco vi aspetta al Plast a Rho Fiera, Milano dal 5 al 8 settembre 2023 al Pad. 9, corsia B, Stand 102.

You may also like

Commenta