Biesse, bilancio positivo per il primo triennio nel mondo della plastica

29 aprile 2019

L’intervista a Matteo Nazionale, Business Manager divisione plastica di Biesse

Giudizio positivo sulla fiera Mecspe, dove Biesse ha presentato un nuovo impianto: una macchina nata per la modellazione. Andrà a realizzare delle automobili in scala 1 a 1.
“A tre anni dalla nascita della divisione plastica di Biesse, abbiamo voluto alzare la stanghetta del livello tecnologico. Questo primo triennio nel settore dei materiali plastici è stato anche al di sopra delle aspettative, sia in termini di sviluppo prodotto, sia in termini di sviluppo rete commerciale, sia in termini di creazione del brand”.
Il mercato italiano è stato il palcoscenico su cui Biesse si è concentrata inizialmente, ma l’azienda è presente in tutto il mondo e probabilmente ora i migliori risultati arriveranno dall’estero, “replicando” le buone pratiche messe in atto nel territorio nazionale. “Abbiamo duplicato la forza vendite, strutturando le nostre filiali con personale formato sui materiali plastici e compositi, le aspettative sono alte” conclude il manager.
Le novità migliori arriveranno al K: “Si andrà sempre di più verso quella che noi definiamo Automaction, settore in cui stiamo investendo molto”.

Guarda tutte le interviste realizzate a Mecpse 2019 sul nostro canale Youtube

Condividi questo articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *