EGO seconda classificata all’asta UVAM 2020

19 marzo 2020

Si è svolta il 19 dicembre 2019 l’asta per l’approvvigionamento a termine di risorse di dispacciamento fornite dalle UVAM, nel corso della quale sono stati assegnati 1.000 MW, esaurendo il quantitativo approvvigionabile per il 2020.

EGO, con 140 MW assegnati, si è posizionata come secondo operatore, confermando la propria capacità di perseguire e realizzare l’innovazione, sapendo coniugare l’esperienza nell’efficienza energetica e la capacità di operare sui mercati energetici in una nuova proposta di servizio energetico integrato. Nasce EGO Energy, nella quale convergono le attività di trading e i servizi per l’efficienza energetica e l’ottimizzazione della produzione, precedentemente in carico a due società distinte.

Il Mercato dei Servizi di Dispacciamento ha l’obiettivo di garantire la corretta gestione del sistema elettrico basandosi sulle cinque dimensioni chiave definite dalle direttive europee (RED II e Clean Energy Package): adeguatezza, sicurezza, resilienza, qualità ed efficienza. Considerando questi aspetti, è evidente il ruolo particolarmente delicato svolto dall’Aggregatore, che deve garantire a TERNA una risposta sempre efficace e affidabile. EGO Energy deve gestire da remoto in modo coordinato la modulazione di svariati siti di produzione e consumo di energia, distinti tra loro e ciascuno con un proprio uso energetico prevalente, aggregare tali siti su base territoriale all’interno di unità virtuali miste e offrire il quantitativo di energia aggregata di volta in volta richiesto da TERNA per ogni singola zona in una fascia oraria di quattro ore consecutive comprese tra le 14:00 e le 20:00 di tutti i giorni dal lunedì al venerdì, con un preavviso di intervento di 15 minuti.

“La partecipazione al servizio UVAM è una delle opportunità che un operatore evoluto deve poter fornire ai propri clienti ed alla rete elettrica, per generare valore e ottimizzare il processo energetico, nel rispetto dei vincoli di esercizio di ciascun sito e delle rigorose regole tecniche imposte dal gestore di rete. In un mercato sempre più orientato verso la generazione distribuita e verso la domanda attiva, è fondamentale saper gestire questa pluralità di fonti attraverso network digitali intelligenti capaci di valorizzare in maniera automatizzata sia la componente tecnica che la componente economica dell’energia. Solo così si può estrarre nuovo valore dagli asset energetici e garantire servizi affidabili verso la rete”, afferma Stefano Cavriani, fondatore e direttore commerciale di EGO Energy.

EGO Energy, parte del Gruppo EGO, nasce dalla fusione di EGO Power, Energy Service Company accreditata e certificata, in grado di offrire servizi di Energy Management avanzato, e di EGO Trade, tra i leader italiani del trading di energia da fonti rinnovabili e distribuite, abilitato al dispacciamento e operatore accreditato sulle principali borse elettriche nazionali ed estere.

EGO Energy è operativa su MSD con diverse UVAM, per un totale di 140 MW che uniscono unità di consumo e unità di produzione (cogeneratori e fonti rinnovabili modulabili).
EGO Data, anch’essa parte del gruppo, si occupa dello sviluppo e della gestione dell’infrastruttura tecnologica del gruppo, basata su sistemi di intelligenza artificiale proprietari e aperta ai principali protocolli industriali di comunicazione, per erogare servizi avanzati di gestione dati attraverso infrastrutture tecnologiche di ultima generazione.

Condividi questo articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di TecnoEdizioni maggiori informazioni

TecnoEdizioni utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o premendo su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi