Home FOOD Gruppo Cavanna: Riassetto organizzativo

Gruppo Cavanna: Riassetto organizzativo

di Cecilia
0 commento
Gruppo Cavanna

Con il 1° Gennaio 2021 vede la luce il riassetto aziendale del Gruppo Cavanna, dall’obiettivo dichiarato di evolvere verso una ancor maggiore managerialità delle sue risorse, grazie alle quali superare il difficile momento di crisi sanitaria ed economica globale e riprendere il percorso di sviluppo che caratterizza il Gruppo fin dalla sua fondazione.

Succedendo a Giulio Cicognani, Riccardo Cavanna assume la carica di Presidente del CDA e Lead Strategist di Cavanna Group, divenendone, inoltre, azionista di maggioranza. “Una scelta che mi permetterà di dedicarmi ancor di più allo sviluppo strategico del business e dei progetti di innovazione, in primis in tema di materiali sostenibili per il packaging e Industry 4.0, nonché di aiutare il Gruppo Cavanna nello sviluppo sui mercati globali e nel fare rete con i nostri partner.”

Alessandra Cavanna lascia, invece, la carica di Co-Amministratore Delegato, passando alla gestione del patrimonio familiare e restando socio di minoranza del Gruppo Cavanna. “L’Azienda rimane al centro e al primo posto della famiglia Cavanna, consapevole del grande potenziale di donne e uomini, oltre che di tecnologia ed esperienza insiti nel marchio Cavanna. Con queste decisioni siamo certi che il Gruppo avrà nuovo slancio per la continuità e la sua piena realizzazione.”

Riccardo Ciambrone, da 4 anni CFO del Gruppo Cavanna, ne assume la carica di Amministratore Delegato. Laureato in Economia all’Università Bocconi di Milano, Riccardo Ciambrone, 60 anni, viene da precedenti esperienze in Apple, Koch Industries, Glaston e Barry Wehmiller  e, nelle funzioni finora svolte, ha avuto l’opportunità di conoscere profondamente tutte le aziende del gruppo, le loro persone, i loro processi, premessa fondamentale per poterne assumere efficacemente la Direzione. “Ringrazio gli azionisti per l’opportunità che mi viene data di contribuire, da una nuova posizione, al percorso di sviluppo del Gruppo che, superata l’emergenza Covid, riprenderà presto grazie all’esperienza e al know-how tecnologico del nostro Team.”

Fratelli, soci e imprenditori, Alessandra e Riccardo Cavanna, hanno lavorato in piena sintonia e rispetto reciproco al nuovo assetto del Gruppo Cavanna, disegnandone il futuro e trovando la giusta dimensione ai loro reciproci desideri e realizzazione dei propri sogni. “Ci siamo sempre sentiti investiti dell’importanza del ruolo che ricopriamo. Della responsabilità verso oltre 300 famiglie in Italia, Stati Uniti e Brasile e verso tutti quei clienti che – in tutto il mondo – continuano a darci fiducia. Crediamo, perciò, che l’azienda debba evolvere verso una ancor maggiore managerialità, pur mantenendo forte il suo spirito familiare. Decisioni che, ne siamo certi, daranno al Gruppo un nuovo slancio per la continuità e la sua piena realizzazione.”

You may also like

Commenta