Cogenerazione: i benefici per il settore plastico [VIDEO]

1 agosto 2018

AB Energy si propone come riferimento unico dove la cogenerazione è la risposta vincente alla crescente domanda di efficienza energetica sempre con un’attenzione concreta alla sostenibilità ambientale, come spiega Marco Cuttica di AB Cogeneration World.

Marco Cuttica di AB Cogeneration World

Marco Cuttica di AB Cogeneration World

Quali sono i benefici della cogenerazione per il settore plastico?

Si riescono a sfruttare tutte le energie entrate del gas in un impianto, per cui si genera energia elettrica e dallo scarto, dal cascame termico, si produce energia termica e da quella energia frigorifera. Per cui, visto che l’industria plastica è molto energivora sia dal punto di vista elettrico che termico, in particolare frigorifero, si riesce praticamente a combinare perfettamente con impianti di cogenerazione perché si danno i due vettori elettrico e termico-frigorifero dello stabilimento. Questo dal punto di vista ambientale è importante, dal punto di vista economico pure, perché praticamente autoproducendo in casa l’energia elettrica e frigorifera c’è un grosso beneficio in termini monetari, specialmente in Italia dove si soffre abbastanza il divario energetico rispetto agli altri paesi europei e mondiali. Invece con impianti di cogenerazione si riesce a ritrovare la competitività.

Qual è il segreto di AB Energy?

Il segreto è la qualità. Un impianto di cogenerazione, trigenerazione è una macchina da risparmio energetico. Chi sceglie la cogenerazione magari è disposto a investire, ma vuole raggiungere massimi risparmi. AB Energy è soprannominata “la Ferrari della cogenerazione”, forse per il colore rosso del nostro logo, però effettivamente perché abbiamo un concetto analogo alla Ferrari: massima qualità, massime performance. Quasi 7/8 acquirenti su 10 scelgono noi, non solo in Italia ma in tutto il mondo. Per questo siamo riusciti a portare la nostra qualità anche in paesi poveri come il Brasile. Il fatto di puntare sulla qualità ci consente anche di vendere in quei paesi dai quali normalmente si importa.

C’è un componente nella vostra forza di vendita correlata anche a quel service che potete offrire dopo? E come lo svolgete all’estero?

Per noi il rapporto con il cliente deve durare anni, per cui alla vendita di impianti di cogenerazione c’è sempre abbinato un servizio. In tutto il mondo abbiamo centri service dislocati in modo capillare, diamo stabilità nel tempo e questa è fondamentale.

Condividi questo articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di TecnoEdizioni maggiori informazioni

TecnoEdizioni utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o premendo su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi