Home K 2022 DOMO a K 2022: il partner di riferimento per le poliammidi e la sostenibilità

DOMO a K 2022: il partner di riferimento per le poliammidi e la sostenibilità

di Cecilia
0 commento

DOMO Chemicals, uno dei produttori di spicco di poliammide sostenibile, parteciperà a K 2022 a Düsseldorf. Per i clienti, sarà la prima occasione per sperimentare dal vivo il portfolio globale di poliammidi TECHNYL®, dopo l’interruzione dettata dal COVID-19.

DOMO dimostrerà come le sue soluzioni a base di poliammide, la sua esperienza e i suoi servizi offrano un importante contributo ai clienti nel soddisfare le loro future esigenze applicative. Partner di riferimento per i materiali tecnici, DOMO guiderà i visitatori attraverso le proprie soluzioni a marchio TECHNYL® e la nuova architettura di questo nuovo marchio DOMO.

Ma non solo: uno spazio dedicato alla sostenibilità illustrerà gli ambiziosi obiettivi sostenibili di DOMO per il 2030, con un particolare focus su decarbonizzazione, consumo energetico e materiali sostenibili.

Soluzioni dedicate per applicazioni complesse

La riduzione delle emissioni di CO2 resta una sfida importante per il settore industriale. Le soluzioni a bassa impronta di carbonio di DOMO offrono un importante contributo ai clienti nel loro percorso di riduzione delle emissioni. Attraverso seminari tecnici e tavole rotonde dedicati, in occasione di K 2022, DOMO presenterà nuove soluzioni sostenibili TECHNYL®4EARTH®, destinate al settore automobilistico.

Fornitore leader e completamente integrato di soluzioni a base di poliammide 6 e poliammide 66, DOMO presenterà in fiera anche la sua offerta di intermedi chimici, polimeri di base e fibre ad alte prestazioni. Allo stand, i visitatori potranno scoprire le ultime innovazioni nel campo delle fibre ad alte prestazioni NYLEO®, in grado di offrire un migliore ritardo di fiamma, una maggiore biodegradabilità e proprietà batteriostatiche. Le marche leader di DOMO, DOMAMID® e STABAMID®, offrono invece all’industria dei tecnopolimeri, dei film, delle fibre e dei tessuti soluzioni di alta qualità per migliorare le prestazioni del prodotto finale.

“Nell’ambito del nylon 6 e 66, siamo cresciuti fino a raggiungere il secondo posto in Europa, con il marchio TECHNYL® ora disponibile a livello globale e ambiziosi obiettivi nel campo della sostenibilità”, ha dichiarato Yves Bonte, CEO di DOMO Chemicals. “Abbiamo preso un impegno nei confronti dei clienti, dei nostri prodotti e del pianeta, per creare valore tanto per la nostra clientela quanto per i consumatori finali. A K 2022 dimostreremo ai nostri clienti come possiamo aiutarli a ottenere soluzioni altamente performanti e realmente circolari”, ha concluso.

Soddisfare le future esigenze di sostenibilità

Con il focus su clima e circolarità di K 2022, DOMO vuole mettere in risalto i suoi obiettivi di sostenibilità più importanti, tra cui l’aumento percentuale dei prodotti circolari nelle vendite di materiali tecnici, passando dall’attuale 10% al 20% entro il 2030 e ancora al 30% entro il 2035. Lo sviluppo di nuove soluzioni circolari e la ricerca di nuove materie prime secondarie sono anch’essi strettamente legati ai piani di riduzione delle emissioni di CO2. DOMO presenterà inoltre una panoramica sui progetti in corso di dissoluzione, riciclo chimico e riciclo dagli scarti di produzione.

“Con TECHNYL®, rappresentiamo l’eccellenza per la PA6 e la PA66”, ha dichiarato Ludovic Tonnerre, Chief Commercial Officer International Markets. “A K 2022 mostreremo perché le poliammidi restano il materiale più noto per un gran numero di applicazioni, specialmente nel settore auto. I clienti potranno inoltre toccare con mano come la nostra simulazione predittiva MMI supporti digitalmente l’implementazione di soluzioni più sostenibili e leggere”, ha concluso.

DOMO Service Hub: come accelerare i nuovi sviluppi

Oltre al portfolio innovativo e sostenibile di polimeri e resine, i clienti potranno approfondire anche il SERVICE HUB di DOMO, una piattaforma unica che permette ai produttori un’innovazione rapida, per restare all’avanguardia in mercati in rapida evoluzione.

La suite DOMO di servizi di simulazione, di prototipazione 3D e di collaudo dei componenti è stata progettata per sostenere i clienti nel superare gli attuali confini in termini di prestazioni dei componenti, accelerando i tempi di messa a mercato in settori dinamici come quello automobilistico, dell’elettronica di consumo, del riscaldamento e del raffreddamento.

I visitatori potranno inoltre scoprire un ampliato database per la gamma di materiali PA6-GF TECHNYL® C. Gli esperti DOMO saranno a disposizione dei visitatori per illustrare casi di successo, simulazioni di applicazione e possibili prototipi. I visitatori avranno inoltre l’occasione di fare un tour virtuale alla scoperta delle capacità del laboratorio di testing dei componenti applicativi.

Circularise: Condividere una visione, non solo dati

Con l’obbiettivo di promuovere l’economia circolare, DOMO è uno dei primi sostenitori di Circularise, una start-up che sfrutta le tecnologie della blockchain per tracciare in modo più efficace le materie plastiche in ogni fase della catena del valore. DOMO è fermamente convinta che la capacità di tracciare l’origine di tutte le materie prime sia essenziale per assicurare il riutilizzo o il riciclo dei materiali. Presso il padiglione DOMO, i visitatori potranno toccare con mano più di 100 m2 di innovazione in questo ambito e incontrare di persona esperti di blockchain di Circularise.

“Crediamo che una migliore trasparenza dei dati in tutta la catena del valore sia necessaria per realizzare un’economia di tipo circolare”, ha dichiarato Jordi de Vos, cofondatore di Circularise. “La nostra tecnologia blockchain fa sì che le supply chain siano tracciabili, trasparenti e circolari, un aspetto sempre più importante al giorno d’oggi. DOMO ci ha aiutato a sviluppare la nostra prima iterazione della piattaforma, realizzata su misura per l’industria delle materie plastiche. Siamo impazienti di inaugurare il nostro spazio condiviso e di presentare i nostri progetti in fiera”, ha aggiunto.

You may also like

Commenta