Meccanoplastica al servizio dei comparti farmaceutico, detergenza e food

6 luglio 2020

Fondata nel cuore della Toscana nel 1983, Meccanoplastica è cresciuta insieme ai suoi clienti

Meccanoplastica ha saputo adattarsi e passare da una piccola azienda di tre partner fondatori in un’azienda leader sul mercato italiano e all’estero, con uffici a Firenze (Italia) e Barcellona (Spagna).

Soprattutto negli ultimi anni, nonostante la crisi economica, il Gruppo ha raccolto la sfida posta dai mercati odierni e ha saputo espandere le vendite export per i suoi macchinari state-of-the-art progettati per la lavorazione dei materiali plastici.

Il Gruppo Meccanoplastica opera attualmente su scala globale grazie a una rete di vendita capillare con la quale può soddisfare qualsiasi tipo di richiesta – comprese quelle molto specifiche – da parte dei mercati emergenti, che sempre più richiedono prodotti di alta qualità.

Il Gruppo è in grado di servire con successo una clientela diversificata in Europa, Nord e Sud America, Asia, Oceania e Africa. Con una gamma di impianti che include macchine per Estrusione-Soffiaggio continua di materie plastiche (EBM), macchine per Iniezione-Soffiaggio (IBM) e macchine PET bi-stadio per lo Strio-Soffiaggio di preforme PET (SBM), secondo l’ultima tecnologia full electric.

Con la recente emergenza pandemica COVID-19, il Gruppo è stato riconosciuto come una delle attività essenziali per continuare a funzionare.

Ecco perché l’azienda ha avuto la possibilità di servire settori cruciali con le sue tecnologie:

Settore farmaceutico: attraverso il modello di macchina IBM completamente elettrico JET55/L (55 tonnellate come forza di chiusura totale), Meccanoplastica ha aiutato un cliente in India a fornire sul mercato 10 contenitori LDPE Eye-Drop prodotti da o macchina di stampaggio iniezione-soffiaggio;

Settore detergenza – attraverso il modello di macchina a due stadi SBM full electric MIPET-1P (fino a 2 bottiglie lit. – 1 cavità Mould), Meccanoplastica ha aiutato un cliente  italiano a fornire sul mercato 100 Ml. PET di contenitori per igienizzante mani, prodotti dalla macchina Stiro-Soffiaggio;

Settore alimentare – attraverso il modello di macchina completamente elettrica HE480/D (macchina a doppia stazione da 5 Litri), Meccanoplastica ha aiutato lo stabilimento Danone in Marocco a fornire sul mercato 300 Ml. contenitori di latte HDPE prodotti dalla Macchina di Estrusione-Soffiaggio;

Parlando in maniera più ampia di quest’ultima applicazione del settore food, per Danone è stata organizzata la macchina Estrusione-Soffiaggio Full Electric a doppia stazione (EBM).

La macchina ha 12 Tons come potenza chiusura Stampi – 480 mm. come corsa di Traslazione carri. È stata equipaggiata con stampi da 6/6 cavità per raggiungere la produzione richiesta di 6.000 bph di un contenitore rotondo HDPE da 15 gr.

Meccanoplastica è orgogliosa di essere al servizio dei clienti impegnati a fornire un servizio vitale alla comunità.

 

 

 

Condividi questo articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di TecnoEdizioni maggiori informazioni

TecnoEdizioni utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o premendo su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi