Software per la conformità: Emerson e Xyntek integrano la biometria

3 maggio 2016

La suite Syncade Smart Operations Management unita alla soluzione biometrica di Xyntek consente l’autenticazione efficace degli utenti e protegge l’integrità dei dati

Emerson Process Management aiuta i propri clienti a soddisfare i requisiti legali e di conformità in modo più efficiente. Integrando la suite Syncade Smart Operations Management Emerson con la soluzione biometrica di Xyntek, gli utenti possono semplificare il processo di autenticazione, tutelare l’identità del firmatario e l’integrità dei documenti e ridurre al minimo il rischio di furto delle credenziali. L’autenticazione biometrica attraverso iride, impronte digitali, palmo della mano o scansione vocale sfrutta l’unicità dell’individuo per garantire autorizzazioni più rapide ed una documentazione migliore, mantenendo strette misure di sicurezza.

Quando un utente ha necessità di confermare una fase del processo, una finestra di autenticazione si apre automaticamente in Syncade. Se le scansioni biometriche sono attivate, la soluzione biometrica Xyntek confronta la scansione fisica biometrica dell’utente con i dati biometrici memorizzati. Quando l’autenticazione è completata, la conferma è aggiunta alla registrazione elettronica. Gli utenti sono in grado di fornire l’autenticazione necessaria senza rimuovere i dispositivi di protezione o compromettere la qualità. La soluzione elimina anche le spese ed i rischi associati allo smarrimento o al furto di tessere identificative o password.

“Gli utenti che operano nell’industria farmaceutica ed in altri settori regolamentati necessitano di soluzioni in grado di ridurre al minimo il tempo che il personale dedica alle attività di compliance, garantendone comunque la conformità”, ha affermato Michelle Adkins, consulente per il settore delle scienze biologiche di Emerson. “Utilizzando la soluzione biometrica Xyntek unitamente a Syncade, le aziende possono concentrarsi sulla loro attività produttiva principale piuttosto che sul lavoro d’ufficio.”

Condividi questo articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di TecnoEdizioni maggiori informazioni

TecnoEdizioni utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o premendo su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi