‘Completezza’, semplicità e efficienza dei contabilizzazione dell´acqua di CeramTec

18 settembre 2017

La soluzione ‘sensoristica’ è rivolta a nuovi operatori del mercato della contabilizzazione delle utility domestiche che desiderano sviluppare direttamente i propri prodotti

Integrati, high-tech, innovativi: sono alcune delle ‘qualità’ dei sistemi di contabilizzazione dell´acqua domestici e industriali di CeramTec, noto produttore di componenti ceramici avanzati, che hanno semplificato il processo di progettazione dei produttori. Merito anche dell’introduzione di un nuovo componente corpo flusso, caratterizzato da un sensore a ultrasuoni a 2MHz incorporato.

Una ‘soluzione’ semplice rivolta ai nuovi operatori del mercato della contabilizzazione delle utility domestiche che desiderano sviluppare direttamente i propri prodotti, cui CeramTec propone un sensore che combina un corpo flusso, un manifold e una bobina, che può essere così fornita ‘per intero’ da un singolo fornitore.

La soluzione all-in-one di CeramTec permette ai clienti di accedere al mercato in maniera più facile, risparmiando tempo e denaro addizionali durante le fasi iniziali del processo di progettazione dei tubi di flusso, eliminando nello stesso tempo anche la complessità relativa alla gestione di fornitori di componenti addizionali.

I sensori di CeramTec, realizzati con misure basate sul principio del tempo di volo, sono stati progettati con un offset dello zero particolarmente basso, offrendo quindi una maggiore precisione agli OEM. Inoltre la frequenza di 2MHz, consente al device di raggiungere un equilibrio efficace fra convenienza e solide prestazioni reso possibile da un focus mirato all´elemento di adattamento acustico del progetto.

 

“Sebbene il nostro obiettivo di partenza fosse prevalentemente il mercato della contabilizzazione dell´acqua”, ha dichiarato Charles Dowling, Business Development Manager di CeramTec, “siamo riusciti a creare una soluzione di ampia applicazione in grado di ottenere una precisione di misura potenziata, utilizzabile in diversi settori quali le misure industriali nella produzione alimentare fino al controllo e automazione di processo, rendendo quindi il sensore adatto a qualsiasi applicazione che misura il flusso di liquidi”. In conclusione, CeramTec rende disponibile una soluzione totalmente integrata, basata su una tecnologia consolidata, proposta in una gamma di materiali, incluso l´ottone senza piombo, per assicurare la conformità con le relative normative di sicurezza dell´acqua, ed in grado di offre ai clienti un vero vantaggio iniziale in un mercato competitivo.

Condividi questo articolo
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di TecnoEdizioni maggiori informazioni

TecnoEdizioni utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o premendo su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi